Costruire la pace con le donne

Il video realizzato dall’Associazione Culturale FIDEM per presentare il progetto e le sue partecipanti, le ragazze che, con le loro storie e i loro sogni, animano il Cantiere Mediterraneo delle Donne.

Future giornaliste, diplomatiche, comunicatrici, designer, studiose si raccontano e raccontano come Donne in MED(I)azione per una pace duratura rappresenta un passo verso la realizzazione di una nuova cultura del dialogo e dell’identità e di un nuovo approccio alla costruzione della pace che ruota intorno alla questione femminile.

Diventare Mediatrici

Le pratiche di mediazione e gestione dei conflitti costituiscono una effettiva promozione della cultura di pace, che passa attraverso l’ascolto, la comprensione, il dialogo.

La mediazione dei conflitti prevede una figura professionale esterna ed imparziale, in grado di facilitare la comunicazione tra persone, gruppi e istituzioni, e di raggiungere soluzioni condivise dei problemi. Nel panorama delle nuove politiche pubbliche per l’immigrazione e in contesti caratterizzati dalla presenza di comunità diversificate, la mediazione rappresenta una buona pratica nei processi di interazione, trasformando il conflitto da problema che genera disagio e costi sociali ad opportunità di crescita individuale e comunitaria.

Lo studio di questi temi è caratterizzato da un approccio interdisciplinare e da una riflessione critica sui vari modelli e scuole di pensiero, anche in un’ottica comparativa.

I Partner

Università Degli Studi Di Perugia
Il Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia individua come propria missione e vocazione lo sviluppo di una cultura umanistica capace di interpretare le dinamiche sociali della modernità e della contemporaneità.
Associazione Culturale FIDEM
L’Associazione Culturale FIDEM nasce nel 2009 con lo scopo di promuovere il dialogo e l’identità mediterranea a partire dal background culturale comune che unisce i Paesi e le regioni del Marenostrum.

Il Progetto

Il progetto prevede un corso di formazione incentrato sulla mediazione dei conflitti e destinato a 60 donne provenienti da Paesi Terzi del Mediterraneo, 30 in Umbria e 30 in Lazio.

L’obiettivo è renderle “sentinelle di pace” e agenti attivi nelle azioni di peacekeeping e peacebuilding in assetti post-bellici.

 Rafforzare il ruolo delle Donne

Rafforzare il ruolo delle Donne

 Il ruolo della formazione

Il ruolo della formazione

 Diventare Mediatrici

Diventare Mediatrici

News

Al via il corso di formazione Donne in MED(i)azione

Sono iniziate le lezioni del progetto Donne in Med(i)azione per una paceduratura, il corso di formazione incentrato sulla mediazione dei conflitti…

Read more
Al via il corso di formazione Donne in MED(i)azione
Donne, Pace e Sicurezza: Università di Perugia e Associazione FIDEM hanno presentato alla Camera il corso per mediatrici di pace dell’Area Med

Donne, Pace e Sicurezza: Università di Perugia e Associazione FIDEM hanno presentato alla Camera il corso per mediatrici di pace dell’Area Med

E’ il cuore del progetto “Donne in MED(i)azione per una pace duratura”, co-finanziato dal Ministero per gli Affari Esteri e…

Read more

Donne e Diritti Umani, parte il progetto “Donne in MED(i)azione per una pace duratura”

Promotori Università di Perugia e Associazione Culturale FIDEM E’ stato ufficialmente inaugurato lo scorso 29 novembre 2017 il progetto “Donne…

Read more
Donne e Diritti Umani, parte il progetto “Donne in MED(i)azione per una pace duratura”

La Photogallery

Guarda le foto dei nostri eventi